1200

13/04/2014

Quando un punto di vista mostra solo la bruttezza delle cose, è utile cambiare punto di vista.

Annunci

1199

30/03/2014

Quando si è andati oltre, ricordarsi di tornare indietro.


1198

27/03/2014

In una economia di mercato, le utopie sono merci rare. Possederne una costa caro.


1197

27/03/2014

In una società di individui, certi mestieri come il prete o il sindacalista, sono obsoleti.


1196

27/03/2014

Sia la storia che le utopie sono frutto dell’immaginazione.


1195

20/03/2014

Nessuna censura è accettabile, a parte l’autocensura.


1194

20/03/2014

Bisognerebbe fare un monumento alla mediocrità della massa delle persone comuni, essa è il terreno di coltura del genio di pochi fortunati.


1193

08/02/2014

Tristezza, è quando un ricercatore non ha niente da cercare.


1192

05/02/2014

Alcuni credono che i privilegi siano benefit per chi se li merita.


1191

27/01/2014

La funzione tecnica più applicata nel paradigma della consulenza, è il copia-e-incolla.


1190

27/01/2014

La metafora è un’analogia difforme.


1189

21/01/2014

Forse alla fine della storia, c’è una nuvola.


1188

21/01/2014

Non basta saper leggere e scrivere, bisogna anche capire.


1187

21/01/2014

La vita delle persone si svolge tutta intorno a un grappolo di desideri.


1186

13/01/2014

Per risolvere un problema che non si sa di avere, bisogna essere molto fortunati.


1185

01/01/2014

I disturbi psichici codificati diventano obsoleti, sostituiti da nuovi disagi di natura ancora misteriosa.


1184

01/01/2014

Siamo angeli caduti in preda al desiderio.


1183

01/01/2014

Il modello sessuale vigente è quello della pornografia, anche perché non se ne vedono in giro altri.


1182

29/12/2013

La pazienza è un effetto collaterale dell’amore.


1181

29/12/2013

L’etica può essere coltivata, un seme per volta.


1180

29/12/2013

Prendersi cura di una persona è un mestiere.


1179

12/12/2013

Usare il cervello non è sempre utile, ma è sempre utile dopo.


1178

12/12/2013

L’etica è un fenomeno d’elite.


1177

12/12/2013

Lo sappiamo tutti che in caso di disastro l’unica soluzione è la solidarietà, ma non tutti siamo d’accordo sul livello di gravità necessario per attivarla.


1176

12/12/2013

Quando alcune persone muoiono, la vita di altre persone cambia.


1175

12/12/2013

Chi si limita a difendere il proprio territorio, di solito non va lontano.


1174

12/12/2013

Di analogia in analogia, si arriva ovunque.


1173

15/10/2013

Il linguaggio mente, ma non possiamo fare a meno di credergli.


1172

12/10/2013

Di qualsiasi dipendenza si tratti, non ce n’è mai abbastanza.


1171

11/09/2013

Se prima o poi la verità viene fuori, meglio prepararla per tempo.


1170

11/09/2013

In molti casi per conoscere la verità bisogna aspettare gli storici.


1169

11/09/2013

Per molti la verità è un lusso che non possono permettersi.


1168

11/09/2013

Alcuni non sono minimamente interessati alla verità.


1167

11/09/2013

Spesso le soluzioni migliori non rientrano nel campo delle possibilità.


1166

04/08/2013

È commovente la generosità di chi non ha niente.


1165

21/07/2013

Trasferendo le memorie personali nella memoria esterna digitale, si rende visibile l’inconscio collettivo.


1164

21/07/2013

Alcune cose di cui abbiamo nostalgia, non sono mai esistite.


1163

09/07/2013

Libertà è plurale. Se è di uno solo, è un’altra cosa.


1162

09/07/2013

Di solito la ricchezza è privata mentre il debito è pubblico.


1161

01/07/2013

Per fare qualcosa, bisogna contare su quello che si ha.
Per fare qualcosa di nuovo, bisogna contare su quello che non si ha.


1160

25/06/2013

Quando le merci godono di maggiore libertà degli uomini, gli uomini tendono a diventare merce.


1159

22/06/2013

Attenzione: la normalità è sospesa fino a nuovo ordine.


1158

19/06/2013

Il tempo è un lusso.


1157

19/06/2013

Senza regole, vincono i peggiori.


1156

15/06/2013

Quando penso che forse sto ingannando me stesso, chi pensa che sta ingannando chi?


1155

15/06/2013

L’espressione a memoria d’uomo non significa più niente.


1154

15/06/2013

Un cambiamento trattenuto troppo a lungo, si verificherà troppo velocemente.


1153

09/06/2013

La libertà è un artefatto la cui materia prima è il sé.


1152

09/06/2013

Il design è espressione di una cultura prima che di un designer.


1151

05/06/2013

È in corso una guerra tra designer il cui campo di battaglia è il nostro sistema cognitivo.


1150

05/06/2013

Se si accetta il dubbio come riferimento, bisogna mettere in dubbio anche questo riferimento.


1149

05/06/2013

Si accettano molte cose che non si ha il tempo di mettere in dubbio.


1148

23/05/2013

Nonostante le apparenze, la liberta è qualcosa di innaturale.


1147

23/05/2013

Gli archivi sono indispensabili per ritrovare sé stessi.


1146

21/05/2013

Non c’è merito senza giustizia.


1145

18/05/2013

Per loro natura, le rivoluzioni non sono in grado di mantenere le promesse.


1144

18/05/2013

Il potere modifica il sistema cognitivo di chi lo esercita.


1143

01/05/2013

Alcuni arrivano fino all’orlo del precipizio solo per provare il piacere di sopravvivere.


1142

01/05/2013

Si diventa vecchi quando nessuno suona più la musica che si amava da giovani.


1141

01/05/2013

Si è adulti quando si comincia ad amare solo la musica che si ascoltava da giovani.


1140

28/04/2013

Troppe possibilità disorientano, preferiamo essere costretti ad un’unica opzione possibile.


1139

28/04/2013

Chi ha potere, è forte della forza di chi non ne ha.


1137

24/04/2013

Quando la natura di un uomo e la sua cultura entrano in conflitto, di solito vince la natura.


1136

21/04/2013

Gli algoritmi non sono in grado di improvvisare.


1135

08/04/2013

Alcune cose hanno senso solo quando non esistono più.


1134

08/04/2013

Alcuni rifiuti diventano così piccoli che si possono respirare.


1133

04/04/2013

Per avere fiducia bisogna darla.


1132

31/03/2013

Di solito l’innovazione non nasce dal potere, ma da chi vuole ottenerlo.


1131

29/03/2013

Le conoscenze necessarie per vivere invecchiano più velocemente degli individui che le posseggono.


1130

26/03/2013

La prima cosa che si scopre nel mettersi nei panni degli altri, è che quasi tutti hanno ragione.


1129

24/03/2013

Il presente risiede in gran parte nella memoria di breve termine. È un presente imperfetto.


1128

22/03/2013

Probabilmente, ciascuno determina il mondo di altri più di quanto sia in grado di determinare il proprio.


1127

19/03/2013

Crisi, è quando si ha una scala di priorità, ma non si riesce a rispettarla.


1126

19/03/2013

Disorientamento, è quando non si riesce a stabilire una scala di priorità


1125

19/03/2013

In una scala di priorità, viene sempre prima quello che non è possibile rimandare.


1124

19/03/2013

Non c’è mai abbastanza tempo per fare l’impossibile.


1123

17/03/2013

L’unica parola per esprimere libertà è no. L’unica attività è resistere.


1122

15/03/2013

L’incapacità o l’impossibilità persistente di valutare le informazioni prima di decidere, determina una sindrome da deficit di pensiero critico.


1121

09/03/2013

È difficile imparare cose che si crede di sapere.


1120

28/02/2013

Alcuni fanno fortuna come massimi esperti di sé stessi.


1119

24/02/2013

Il bene comune non è quello che qualcuno crede, ma quello in cui credono tutti.


1118

24/02/2013

Un giudice dovrebbe condannare sempre a malincuore.


1117

24/02/2013

Spesso non si condivide un’idea già prima di conoscerla.


1116

14/02/2013

Siamo tutto quello da cui non possiamo separarci.


1115

06/02/2013

I nuovi nuovi media sono droni cognitivi.


1114

06/02/2013

Gli archivi sono forme di resistenza all’entropia.


1113

06/02/2013

I droni sono punti di vista senza pilota.


1112

31/01/2013

Il mondo di un’altra persona non si vede, bisogna immaginarlo.


1111

25/01/2013

Gli elementi costitutivi della realtà non sono le cose finite, ma frammenti di cose che si ricombinano continuamente.


1110

25/01/2013

Ciascuno è prigioniero del proprio mondo, è naturale che qualcuno cerchi di evadere.


1109

18/01/2013

L’identità si può solo ri-costruire.


1108

18/01/2013

Ogni essere vivente sembra un oggetto nel nostro mondo, ma è soprattutto il soggetto del suo mondo.


1107

07/01/2013

L’essere umano ha bisogno di sapere, l’animale no.


1106

07/01/2013

Per alcuni animali è difficile procurarsi il cibo se i supermercati sono chiusi.


1105

02/01/2013

Una possibilità è quando ancora nulla è accaduto. Ma non dura a lungo.


1104

22/12/2012

La verità richiede tempo. Chi ha fretta, si deve accontentare di pregiudizi.


1103

19/12/2012

Prima di fare qualcosa, bisogna riconoscerla come possibilità.


1102

07/12/2012

Vivere diventa sempre più costoso.


1101

03/12/2012

Tutto quello che viene in superficie nasconde quello che c’è in profondità.


1100

01/12/2012

Alcune idee sopravvivono nel tempo, perché qualcuno le alimenta e le trasmette. Non sempre le migliori.


1099

28/11/2012

Qualsiasi idea è un’utopia, se non ha un modello di business.


1098

28/11/2012

Il granello di sabbia più grande del mondo è un sasso.


1097

21/11/2012

Spesso non ci si può fermare a riflettere su quale possibilità scegliere. Fermarsi a riflettere è solo una delle possibilità. 


1096

21/11/2012

Uscire dai binari, per qualcosa che è strutturato per seguirli, è un evento potenzialmente disastroso.


1095

03/11/2012

Quando quello che è necessario non è disponibile, bisogna adattare allo scopo quello che non è necessario.


1094

02/11/2012

Si può avanzare anche facendo resistenza, ma si avanza più lentamente.


1093

28/10/2012

Per riuscire a vedere gli altri, bisogna allargare la percezione di sé.


1092

27/10/2012

Per aumentare la qualità, bisogna far crescere il livello della mediocrità.


1091

16/10/2012

Solo quando ci si smarrisce si vede veramente dove ci si trova.


1090

16/10/2012

In alcune epoche le riforme procedono in avanti, in altre all’indietro.


1089

15/10/2012

Il principale fornitore di orientamento è il pregiudizio.


1087

10/10/2012

Non sapere cosa fare è un buon punto di partenza per inventare qualcosa.


1086

10/10/2012

A volte l’espressione dell’opinione può diventare pura cattiveria, aggressività animale con artigli culturali.


1085

10/10/2012

Qualsiasi comportamento sociale che superi una certa soglia di diffusione diventa la norma.


1084

03/10/2012

Nessuno dice più – tutto si aggiusta – perché non è più vero.


1083

30/09/2012

A chi è sempre un passo indietro non serve a niente affrettare il passo.


1082

30/09/2012

Il disorientamento nasce spesso da una crisi di fiducia.


1081

30/09/2012

Una piccolissima percentuale della popolazione mondiale ha il controllo del pacchetto di maggioranza delle azioni del pianeta.


1080

30/09/2012

La prima cosa che un computer imparerà dalla interconnessione globale di tutte le menti umane sarà la stupidità.


1079

30/09/2012

La storia è fatta di detriti.


1078

29/09/2012

La percezione che tutto sia immediato è falsa. Tutto è mediato.


1077

29/09/2012

I problemi che non si risolvono possono essere sostituiti da altri.


1076

29/09/2012

La cattiveria portata con nonchalance è contagiosa.


1075

29/09/2012

Quello che ci lasciamo dietro, ce lo ritroviamo davanti.


1074

29/09/2012

Niente passa inosservato, tranne l’essenziale.


1073

29/09/2012

Se non fossi quello che sono sarei un altro.


1072

29/09/2012

Ogni giorno che passa allontana tutto ciò che non cerchiamo di tenere vicino.


1071

29/09/2012

Si può vedere qualcosa solo se è diverso da sé.


1070

29/09/2012

Non si arriva mai due volte nella stessa città.


1069

29/09/2012

Alcune cose sono così vecchie che hanno bisogno di rinascere per essere percepite.


1068

06/09/2012

Secondo alcuni la vita non è nostra, ci è data in licenza d’uso.


1067

14/06/2012

Quando non si ha una direzione, comunque si ha una destinazione.


1066

14/06/2012

Le comunità si basano su un bene comune, o su un male comune.


1065

14/06/2012

Il denaro non è neutrale.


1064

27/05/2012

Sembra che occorra ancora stabilire se alcune cose di cui è difficile o inutile appropriarsi, siano di tutti o di nessuno.


1063

17/05/2012

La cultura dominante è contemporanea, le altre sono anacronistiche.


1062

17/05/2012

I progetti sono spesso il risultato di altri progetti, di solito di altri.


1061

12/05/2012

Obiettivo del mercato è produrre il maggior numero possibile di scarsità.


1060

12/05/2012

Tutto ciò che acquista valore economico, diventa subito indisponibile per molti.


1059

12/05/2012

A volte il problema trova la soluzione, a volte la soluzione trova il problema.


1058

17/04/2012

Il cinismo è un prodotto collaterale del marketing.


1057

17/04/2012

Libertà e liberismo hanno la stessa origine, ma procedono in due direzioni diverse.


1056

14/04/2012

Siamo le parole con cui parliamo.


1055

12/04/2012

Molti credono che ciò che è già danneggiato, possa sopportare meglio ulteriori danni.


1054

05/04/2012

L’impossibilità è un ostacolo serio, ma non necessariamente definitivo.


1053

28/03/2012

Disorientamento è quando si scopre di non sapere cosa fare.


1052

28/03/2012

Sappiamo quello che facciamo solo quando facciamo quello che sappiamo.


1051

28/03/2012

Alcuni sono costretti a cercarsi un altro luogo di origine.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: